In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Associazione "Semi di Rosa"

L'attività di una nuova associazione di volontariato è entrata dal 2008 a far parte dei progetti etici sostenuti da Enerpoint: si tratta di "Semi di Rosa".

"Semi di Rosa" è un'associazione di volontariato laico la cui attività è entrata a far parte dei progetti etici sostenuti da Enerpoint.

Associazione "Semi di Rosa"

Semi di Rosa è un’associazione di volontariato laico che sostiene le attività istituzionali delle Maestre Pie Venerini.
Fanno parte di questa Associazione donne e uomini che condividono il lavoro che le Maestre Pie svolgono in Italia e nel mondo e intendono aiutarle tramite la loro operatività e la loro professionalità.

 

L’attività di “Semi di Rosa”

"Semi di Rosa" raccoglie fondi per il sostegno economico delle Missioni delle Maestre Pie Venerini all’estero e sostiene, sia economicamente che tramite lavoro volontario, le iniziative di formazione, educazione e istruzione che le Maestre Pie svolgono sul territorio nazionale.

L’Associazione è nata grazie all’attività di Rosa Venerini (1656 – 1728), il cui motto era EDUCARE PER LIBERARE. Lei ha fondato a Viterbo la prima scuola gratuita per ragazze povere.
Da allora, le Maestre Pie hanno aperto numerose scuole in tutta la Penisola e, nel corso dei primi anni del Novecento, sono andate negli USA al seguito degli emigranti. In seguito hanno aperto altre missioni in Brasile, India, Camerun.

Oggi le Maestre Pie gestiscono in Italia più di 70 Istituti scolastici, ma la loro attività nel mondo è avviata in diverse realtà: in Africa con una scuola professionale che insegna a ragazze adolescenti economia domestica, il taglio e il cucito e l’uso del computer; in Brasile con una scuola materna, una scuola elementare e una scuola professionale per panettieri; in India con dei licei bilingui, istituti per bambini non vedenti, corsi di alfabetizzazione per donne adulte.

 

Progetti in corso

L’Associazione sta raccogliendo fondi per:

  • potenziare e professionalizzare il sostegno scolastico a distanza dei bambini che studiano nelle Missioni,  sia  là dove già esistono (come in India, Brasile e Camerun) che nei luoghi in cui verranno aperte in futuro;
  • equipaggiare la missione di Ebolowa  con un sistema di pannelli fotovoltaici forniti dalla ditta Enerpoint;
  • fornire la missione di Ebolowa di un ulteriore pozzo;
  • formalizzare un gemellaggio tra un ospedale italiano e quello provinciale di Ebolowa, al quale servono macchinari e formazione;
  • ristrutturare la Missione di Ebolowa per farne una meta di "turismo spirituale o missionario”