In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Piccole abitazioni per il personale medico

  • Progetto: Casette per personale medico
  • Ente beneficiario: Associazione "Amici di Angal"

 

Grazie alla nostra donazione stanno terminando le prime due casette per infermieri.

21 luglio 2009

Finalmente la costruzione delle nuove casette è stata completata ed entro la fine del mese verranno assegnate al personale operante nell'ospedale di Angal.

Le nuove unità abitative sono state dotate di corrente elettrica prodotta grazie all'installazione di un piccolo pannello fotovoltaico sul tetto e sono situate a pochi metri da un pozzo profondo 40 metri che permetterà agli abitanti di avere anche un accesso all'acqua, bene preziosissimo quanto necessario per la vita.

Auguriamo buon lavoro al Dott. Marsiaj e a tutti i suoi Collaboratori!

 

Com'è nato questo progetto etico? 

Sono molti i nuovi progetti che si stanno definendo per il villaggio di Angal.
Qualche tempo fa il Dott. Marsiaj ha voluto concentrare parte dei fondi  raccolti per permettere la costruzione di abitazioni per il personale  infermieristico dell'ospedale.
L'obiettivo era quello di fornire alle infermiere che vivono attualmente nelle capanne un posto dignitoso dove poter abitare vicino all'ospedale.
Pur essendo persone molto professionali, di grande esperienza e profondamente dedite al loro lavoro, spesso rinunciano al lavoro offerto dall’ospedale e preferiscono andare a lavorare in città dove maggiori sono le comodità e quindi anche le possibilità di avere delle case dove poter vivere con più tranquillità.

L’idea dell’Associazione era proprio quella di evitare questa fuga verso la città, di convincere le giovani infermiere a prestare il loro straordinario supporto proprio nel villaggio di Angal, restando quindi a vivere in questa nuova piccola "comunità" che si sta sviluppando proprio vicino all'ospedale.

Il fatto di poter vivere così vicine rappresenta senza dubbio un grande vantaggio anche per la struttura sanitaria in quanto potrà disporre di personale facilmente reperibile in caso di particolari urgenze
nei diversi reparti.

La professionalità e la serietà del personale locale fanno poi da contorno a questa stupenda realtà nel cuore dell’Africa!

Grazie alla nostra donazione, sono state terminate le prime due casette. Le cucine e i bagni sono ancora in fase di costruzione ma il Dott. Marsiaj ci ha assicurato che a breve finiranno i lavori di messa a punto.