In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Il GSE lancia SIMERI per monitorare le rinnovabili

7 Novembre 2011 - E' a disposizione dei cittadini e delle istituzioni il nuovo strumento online che permetterā a tutti di seguire l'evoluzione delle energie rinnovabili in Italia.

 

Il GSE ha lanciato SIMERI (Sistema Italiano Monitoraggio Energie Rinnovabili), uno strumento online a disposizione dei cittadini, delle istituzioni e delle imprese per seguire l'evoluzione dei consumi energetici nazionali soddisfatti attraverso le energie rinnovabili nei settori elettricità, riscaldamento-raffreddamento, trasporti.

All'interno di una sezione dedicata del sito GSE, riquadri interattivi tematici (cruscotti) consentono all'utente di monitorare l'avanzamento nell'utilizzazione delle fonti rinnovabili (fotovoltaico, eolico, solare termico, geotermia,...) e lo stato rispetto al raggiungimento dell'obiettivo nazionale, imposto dalla direttiva UE 28/2009, di un loro impiego per il 17% dei consumi energetici complessivi al 2020. E' possibile così verificare l'andamento nel tempo:

  • della quota di energia rinnovabile sul consumo lordo di energia, nei tre settori considerati e con rappresentazione a consuntivo, obiettivo e previsione (cruscotto Quota Nazionale);
  • della quota nazionale di energia rinnovabile sul consumo finale lordo di energia nel settore elettrico, con analisi comparativa per fonte e per ambito territoriale, e dati rappresentati a consuntivo e obiettivo (cruscotto Quota Nazionale – Settore Elettricità);
  • della quota regionale di energia rinnovabile nel consumo finale lordo di energia per il settore produzione elettrica, in confronto al consuntivo nazionale e in prospettiva del burden sharing per Regione (cruscotto Quota Regionale – Settore elettricità).

Il quadro del monitoraggio statistico è completato da un vasto repertorio documentale che si articola in sezioni di approfondimento: Piano di Azione Nazionale, in cui sono illustrate la strategia nello sviluppo delle fonti rinnovabili e le linee d'azione sul consumo energetico lordo complessivo; Statistiche FER elettricità, in cui sono presentati e offerti i rapporti analitici sullo stato del settore (dall'ultimo pubblicato, Rapporto Statistico 2010, Impianti a fonti rinnovabili); Burden Sharing, dedicata agli aggiornamenti della materia che riguarda gli obiettivi regionali individuati per il raggiungimento della meta nazionale del 17% dei consumi energetici da rinnovabili. Inoltre, un'area espressamente organizzata raccoglie tutta la documentazione tecnica e normativa disciplinare.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news