In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Fotovoltaico Israele: il punto sul mercato

8 Giugno 2012 - Si Ŕ svolta il 7 giugno scorso a Herzliya (Israele) la conferenza organizzata da Enerpoint Israel per fare il punto sulla situazione del fotovoltaico in Israele e nel mondo e sulla Grid Parity.

 

Il 7 giugno, a Herzliya (Israele) si è svolta la conferenza organizzata da Enerpoint Israel e destinata a tutti i professionisti del fotovoltaico. L'evento è stato un’ottima opportunità di confronto e di aggiornamento sul mercato israeliano e soprattutto sull’evoluzione della situazione internazionale, con un focus tecnico su Suntech e sulle innovazioni di prodotto.

Alla conferenza sono intervenuti due analisti di calibro internazionale: Daniela Schreiber, Vice Presidente di Hoehner Research & Consulting USA Corp. e Ben Lynch, Corporate Finance e Fondatore di Cleantech Capital Advisors.

Entrambe gli esperti hanno affrontato con particolare attenzione il tema della Grid Parity, a sottolinearne l’importanza e l’attualità: proprio il raggiungimento della Grid Parity, previsto a breve a livello globale, influenzerà in modo significativo il modello economico del settore fotovoltaico, rivedendo le dinamiche di mercato e di business.

Non meno importanti altri due temi affrontati: lo sviluppo di nuovi mercati a livello internazionale (Israele fra tutti) e la situazione dell’Europa che, nonostante la crisi economica, rimane comunque competitiva e virtuosa nell’ambito delle energie rinnovabili.

Un evento di successo, che ha visto la partecipazione di circa 200 persone fra professionisti del settore, operatori e finanziatori.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news