In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Il Quinto Conto Energia si avvicina alla scadenza

21 Dicembre 2012 - Mancano poco meno di 200 mln alla scadenza degli incentivi per il fotovoltaico. La potenza installata ad oggi ha raggiunto quota 16,7 GW.

 

Il GSE ha annunciato sul suo sito che la conclusione del programma di incentivi a sostegno del fotovoltaico, il 5° Conto Energia, si sta avvicinando alla sua conclusione, mancano infatti ormai poco meno di 200 mln di euro al raggiungimento dei 6,7 miliairdi di euro stanziati.

Secondo il contatore presente sul sito del Gestore sono 463.746 gli impianti entrati in esercizio al 16 dicembre 2012 a fronte di una potenza di 16,1 GWp a cui si aggiungono 2670 impianti in attesa di entrare in esercizio per ulteriori 650 MWp. Si raggiunge in tal modo una potenza complessiva pari a circa 16.7 GWp con 466.416 impianti fotovoltaici distribuiti sul territorio italiano.
  
Il Gestore specifica inoltre che al raggiungimento del costo indicativo cumulato annuo degli incentivi di 6,7 miliardi di euro concorrono anche:

  • il costo degli incentivi riconosciuti agli impianti entrati in esercizio con il Quinto Conto Energia e con i precedenti provvedimenti di incentivazione;
  • il costo degli incentivi riferito agli impianti iscritti in posizione utile, ma non ancora in esercizio, nei Registri del Quarto e del Quinto Conto Energia.

 

Fonte: GSE

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news