In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Il governo britannico finanzia progetti fotovoltaici

11 Luglio 2003 - Il governo britannico stanzierà 2 milioni di sterline per la realizzazione di 21 progetti di energia solare, tra i quali si prevede anche il più grande impianto fotovoltaico costruito fino ad oggi nel paese.

 

Il governo britannico stanzierà 2 milioni di sterline per la realizzazione di 21 progetti di energia solare, tra i quali si prevede anche il più grande impianto fotovoltaico costruito fino ad oggi nel paese.

Il finanziamento è parte del Programma “Photovoltaic Major Demonstration” del Dipartimento del Commercio e dell’Industria che riserva finanziamenti totali per 20 milioni di sterline. Questi nuovi 21 progetti, che insieme prevedono l’installazione di 581 kWp, sono il quarto gruppo di proposte approvate dall’inizio del programma che risale ormai ad un anno fa.

Uno dei progetti con il più elevato finanziamento (circa 201.000 sterline) riguarda un impianto da 38,5 kWp presso l’Università della Cornovaglia per un’area ad alti standard ambientali; qui moduli policristallini vetro/vetro FV saranno integrati su una facciata verticale.

Un altro progetto, con un finanziamento di 175.000 sterline prevede l’installazione di una prima parte di quello che sarà il più grande impianto FV britannico. Sull’edificio della Società Cooperativa di Assicurazioni di Manchester saranno integrati i primi 100 kWp di moduli policristallini Sharp; l’impianto ultimato avrà una potenza di picco di 270 kW.

Dall’inizio di questo programma dimostrativo sono stati già erogati fondi per 9.6 milioni di sterline che sono andati a finanziare impianti per 500 case e 18 edifici pubblici.

Nel febbraio di quest’anno il governo britannico ha pubblicato il Libro Bianco dell’Energia che prevede un aumento dei finanziamenti per il settore delle energie rinnovabili a 350 milioni di sterline nei prossimi 4 anni.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news