In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Impianti solari termici per la produzione di calore nei processi industriali

7 Giugno 2004 - Enerpoint aderisce al nuovo gruppo di lavoro della International Energy Agency, Task 33 - Solar Heat for Industrial Processes (SHIP), in stretta collaborazione con il Dipartimento di Meccanica e Aeronautica.

 

L’Agenzia Internazionale per l’Energia (IEA, International Energy Agency) ha recentemente attivato un nuovo gruppo di lavoro, il Task 33 – Solar Heat for Industrial Processes (SHIP), al fine di promuovere l’impiego dei sistemi solari termici per la produzione di calore a bassa e media temperatura nei processi industriali.

Le attività previste dal piano di lavoro del Task, che si chiuderà nel 2007, comprendono:
- l’analisi dei settori industriali più promettenti;
- la valutazione tecnica dell’integrazione del sistema solare nei processi produttivi;
- lo sviluppo di collettori solari innovativi per temperature fino a 250 °C;
- la realizzazione e il monitoraggio di impianti pilota.

Tra i partecipanti del Task 33, vi sono molti dei più importanti centri di ricerca internazionali sull’energia solare, quali l’Agenzia Aerospaziale DLR di Colonia ed il Fraunhofer Institute di Friburgo per la Germania e la Plataforma Solar de Almeria per la Spagna. L’Italia è rappresentata dal Dipartimento di Meccanica e Aeronautica dell’Università di Roma “La Sapienza”.

Affinché il gruppo italiano acquisisca forza e maggiore rappresentatività all’interno del Task 33, è auspicabile, nel prossimo futuro, il coinvolgimento di soggetti istituzionali, quali il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e il Ministero delle Attività Produttive, delle associazioni di categoria interessate (industria alimentare, tessile, cartiera, ecc.), di altre Università ed Enti di Ricerca, nonché dell’intero settore del solare termico comprendente progettisti, produttori e distributori di collettori ed altri componenti, e installatori finali.

Per favorire il coinvolgimento diretto degli operatori del settore, è prevista, nei prossimi mesi, l’organizzazione di seminari tematici a livello nazionale e internazionale.

Enerpoint ha già dimostrato il suo interesse per le attività di ricerca a fini applicativi aderendo al Task 33, in stretta collaborazione con il Dipartimento di Meccanica e Aeronautica.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale del Task 33 all’indirizzo www.iea-ship.org oppure a contattare il referente italiano del Task 33 al seguente indirizzo:

Ing. Riccardo Battisti
Dipartimento di Meccanica e Aeronautica - Università di Roma "La Sapienza"
Tel. 06 44585271
Fax 06 4881759
E-mail: riccardo.battisti@uniroma1.it
Sito ufficiale del Task 33: www.iea-ship.org

Il rapporto Sun in Action II può essere scaricato dal sito.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news