In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Spagna: Dal 2005 il solare termico obbligatorio sugli edifici nuovi o ristrutturati

28 Dicembre 2004 - Il Governo spagnolo vuole rendere obbligatori i sistemi solari termici sugli edifici nuovi o ristrutturati. Ad oggi 34 Comuni hanno regolamenti edilizi che obbligano la loro installazione sulle nuove costruzioni.

 

In Spagna il Governo spagnolo dal 2005 vuole rendere obbligatori i sistemi solari termici in tutti gli edifici nuovi o ristrutturati. Il programma č allo studio dell'istituto spagnolo per la ricerca energetica Idae (Instituto para la Diversificaciķn y el Ahorro de la Energía).

La crescita del settore solare termico in Spagna negli ultimi due anni č stata favorita grazie ai numerosi regolamenti edilizi comunali che obbligano l'installazione dei pannelli solari su tutti gli edifici di nuova costruzione. Oltre a Barcellona con la sua "Ordinanza Solare" del 1999 (prima cittā a varare il provvedimento), anche grandi cittā come Madrid, Siviglia, Granada, Burgos, Pamplona, Ceuta e recentemente anche Valencia hanno approvato regolamenti simili. In tutto sono 34 i comuni (oltre alla comunitā autonoma delle Canarie) ad aver approvato il regolamento che obbliga l'istallazione di pannelli solari, in linea con il Piano di sviluppo delle rinnovabili di Spagna che punta ad installare 4,5 milioni di metri quadrati di pannelli solari entro il 2010. Attualmente in Spagna sono installati 500-600.000 metri quadrati di collettori solari termici.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news