In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Gemellaggio Roma-Napoli

8 Aprile 2005 - Entro il 2006 realizzati a Roma 70 alloggi a basso consumo energetico e con l’utilizzo di tecnologie solari. Presto impianti solari termici sugli asili nido romani.

 

E’ stato firmato un “gemellaggio” fra il Comune di Roma e quello di Napoli per la condivisione di esperienze pratiche nel campo delle energie rinnovabili.
Tra le azioni da intraprendere entro il 2006 la costruzione a Roma di 70 alloggi a basso consumo energetico realizzati secondo i criteri di efficienza energetica e con l’utilizzo di tecnologie solari. Entro novembre inoltre è prevista anche l’installazione di sistemi solari termici in tutti gli asili nido romani.

Ad annunciare questa iniziativa in Campidoglio è stato l'Assessore capitolino all'Urbanistica, Roberto Morassut, accompagnato dal Presidente dell’agenzia energetica RomaEnergia, Loredana Mezzabotta, e Bartolomeo Sciannimanica, dirigente del Servizio Ambiente del Comune di Napoli.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news