In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Gianni Silvestrini

20 Aprile 2005 - Il direttore scientifico del Kyoto Club nominato membro di un organismo che ha il compito di definire linee strategiche e azioni per sostenere il fotovoltaico in Europa

 

Gianni Silvestrini, direttore scientifico del Kyoto Club, è stato nominato membro dello Steering Committee della European Photovoltaic Technology Platform, un comitato composto di 20 esperti (Silvestrini è l’unico rappresentante italiano) che all’interno della Commissione Europea (Direzione Generale Ricerca) ha il compito di definire le linee strategiche e le azioni necessarie a sostenere la filiera del fotovoltaico e consentire la creazione delle condizioni di un sempre maggiore sviluppo industriale e di mercato del settore nei paesi europei.

Tra le azioni della European Photovoltaic Technology Platform c’è anche l’informazione rivolta ai decisori pubblici e ai professionisti e un maggiore coordinamento delle iniziative commerciali, industriali e di ricerca.

La creazione di questo organismo sembra testimoniare il crescente interesse per il fotovoltaico da parte dell’UE e il boom del 2004 convalida questa scelta. A maggio avrà luogo una prima riunione dei membri dello Steering Committee.


Per informazioni: http://europa.eu.int/comm/research/energy/nn/nn_rt/nn_rt_pv/article_1933_en.htm

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news