In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Più sole e risparmio, no al nucleare: la Ricetta di Prodi

24 Novembre 2005 - Il professore Romano Prodi ha anticipato a un convegno di Legambiente alcuni punti del suo programma energetico ed ambientale Più sole e risparmio, no al nucleare La ricetta di Prodi "militante di Kyoto" Scambio polemico con l'ad dell'Enel Conti. "Sul solare ritardo colpevole Mettiamo i pannelli sui capannoni. Atomo? Se ne riparla tra vent'anni"

 

Oggi su Repubblica.it un interessante articolo sull'opinione di Prodi espressa ieri 23 novembre ad un Convegno di Legambiente intitolato "Kyoto chiama Italia" su come affrontare il tema energetico e ambientale. La ricetta di Prodi prevede un ruolo strategico delle fonti rinnovabili, il solare in primis.
Di seguito il link per leggere l'articolo integrale:
http://www.repubblica.it/2005/k/sezioni/politica/progprodi/progprodi/progprodi.html
Buona lettura 
 
 

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news