In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Nuove tariffe per il conto energia francese

12 Giugno 2006 - Oltre alla tariffa incentivante previsto un credito d’imposta del 50% sui costi di installazione

 

Il Primo Ministro francese de Villepin ha confermato lo scorso maggio la volontà del governo francese di promuovere il solare fotovoltaico, insieme ad altre fonti rinnovabili.

 

Pertanto, dal mese di giugno l’attuale tariffa incentivante in conto energia aumenterà a 0,30 €/kWh per tutti i sistemi collegati alla rete e a 0,55 €/kWh per quelli integrati negli edifici. Inoltre, il governo finanzierà la metà dei costi di installazione dei sistemi fotovoltaici attraverso un credito di imposta per le famiglie.

 

Questa più recente misura raddoppia il livello della attuale tariffa in conto energia e, secondo alcuni operatori, dovrebbe avere nei prossimi mesi un significativo impatto sullo sviluppo del mercato fotovoltaico.

   

 

Fonte: EPIA

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news