In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Il mercato mondiale del fotovoltaico in forte crescita

5 Luglio 2006 - La stima di un recente rapporto statunitense prevede che il mercato fotovoltaico nel mondo crescerà di 5 volte in 10 anni. Oggi il volume degli scambi nel settore è di 11,2 miliardi di dollari; nel 2015 potrà superare i 51 miliardi di dollari.

 

 Secondo il recente rapporto di “Clean Edge” il volume totale degli scambi nel settore fotovoltaico è stato stimato pari a 11,2 miliardi di dollari, con una crescita del 55%; gli analisti prevedono che il mercato - comprensivo di moduli, componentistica e installazioni - possa crescere fino a 51,1 miliardi di dollari entro il 2015. 

Il documento mettere in rilievo che i costi delle tecnologie per la produzione di energia pulita stanno diventando sempre più competitivi rispetto alle tecnologie impiegate per la produzione elettrica convenzionale. Mentre i prezzi del petrolio e del gas naturale si mantengono alti e volatili e nucleare e carbone non risolvono i problemi di tipo ambientale, i prezzi dell'energia verde continuano, in modo inarrestabile, il loro trend di discesa.

 Nell’analisi non viene trascurato il problema della scarsità di silicio che impedisce il pieno sviluppo del settore fotovoltaico. Secondo gli esperti il problema è congiunturale e dovrebbe essere risolto prima della fine del 2008.In un sondaggio presentato in occasione della conferenza “Alternative Energy and Cleantech”, tenutasi negli Stati Uniti e i cui risultati sono stati pubblicati da Clean Edge, oltre la metà del campione crede che l'energia solare sarà competitiva rispetto all'energia convenzionale entro il 2015, e solo un quarto degli intervistati pensa invece che la competitività potrà essere raggiunta entro il 2010. Per informazioni e per scaricare il documento: www.cleanedge.com 

 

Fonte: Ecosportello Energia

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news