In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Indagine sull’efficienza e il risparmio energetico e check-up gratuito nelle nostre abitazioni

2 Ottobre 2006 - Il WWF, insieme con Escoitalia, Confartigianato, Cna e Confapi, con questa iniziativa intende promuovere una cultura dell’abitare ecologico.

 

Il WWF Italia, insieme con Escoitalia, Confartigianato, Cna e Confapi, intende promuovere l’efficienza e il risparmio energetico nelle case degli italiani, partendo da un'indagine web di carattere sociologico e comportamentale che l’associazione ambientalista ha lanciato in questi giorni sul suo sito www.wwf.it. La puoi trovare direttamente cliccando qui:http://www.wwf.it/news/newsArticolo.asp?Articolo=1392006_7910.tmp&nArgomento=6 L’indagine sarà condotta dall’istituto di ricerca Makno&Consulting
e si avvarrà dell’impianto metodologico di Housing Evolution,
un osservatorio sulla cultura dell’abitare.  L'avvio della ricerca è stato dato in coincidenza con la quinta edizione
del workshop sul futuro dell’energia, di cui il WWF è partner per la comunicazione,
che fino al 16 settembre vede riuniti a Porto Venere, in Liguria, alcuni dei massimi
esperti su energia e sostenibilità provenienti da tutto il mondo.  I risultati della ricerca WWF-RAS saranno utili per un'iniziativa nazionale
che avrà luogo il 2 e il 3 dicembre: per la prima volta gli italiani potranno
prenotarsi per un “check up efficienza” gratuito nella propria casa avvalendosi
di tecnici qualificati.
Inoltre, in tutte le principali piazze italiane, verrà effettuata
una grande attività di sensibilizzazione con kit informativi, verranno fornite
utili soluzioni di risparmio energetico domestico mostrando tali accorgimenti
attraverso esempi di “casa ecologica” realizzati per l’occasione.
 

 

Fonte: Fonte: Ansa

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news