In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Provincia di Como: contributi per enti pubblici pro impianti fotovoltaici

13 Novembre 2006 - Il contributo a fondo perduto Ŕ fino al 50% delle spese complessive. La scadenza Ŕ fissata al 20 dicembre. Linee guida per nuovi regolamenti edilizi per i Comuni della provincia di Como.

 

Nel mese di ottobre la Provincia di Como ha emanato un bando per la concessione di contributi a soggetti pubblici per la realizzazione di impianti fotovoltaici. Il bando è aperto a Comuni, Comunità Montane, Consorzi, Enti a partecipazione esclusivamente pubblica della provincia di Como.


L’impianto fotovoltaico potrà essere finanziato con un contributo a fondo perduto in misura massima del 50% delle spese complessive. Il costo massimo d’investimento riconosciuto è fissato in 7.500 € (IVA inclusa) per kW di potenza installata; in ogni caso il contributo erogabile non potrà essere superiore a 40.000 €. Il fondo totale messo a disposizione è di 400.000 euro. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 20 dicembre 2006.  L’interesse nella provincia per il fotovoltaico è dimostrato anche dall’approvazione di 58 nuovi impianti con il “conto energia”, per complessivi 680 kW di potenza.

Intanto la Provincia di Como ha avviato nel 2006 una serie di azioni a sostegno del Piano Energetico Provinciale, approvato nell’ottobre del 2005. In particolare per favorire l’efficienza energetica del parco edilizio di tutti i 162 Comuni della Provincia, è stato pubblicato il documento “I nuovi regolamenti edilizi comunali: linee guida per i Comuni della Provincia di Como”, disponibile sul sito internet www.sportelloenergiacomo.it.

A questo scopo la Provincia ha promosso un bando di finanziamento per favorire l’applicazione di questi regolamenti edilizi comunali (Bando per la concessione di contributi ai Comuni per l’adozione di regolamenti edilizi orientati alla sostenibilità energetica ed ambientale). Il contributo (fino ad un massimo di € 5.000) è stato finora richiesto e assegnato a 24 Comuni (oltre 115.000 abitanti in totale, pari al 21% della popolazione della provincia); alcuni comuni hanno già approvato il nuovo regolamento (Lurate Caccivio) o sono in fase di imminente approvazione (Rovellasca, Erba, Canzo, Maslianico).

 

Per informazioni:

www.provincia.como.it

www.sportelloenergiacomo.it

 

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news