In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

I NUMERI DELLE RINNOVABILI (2)

10 Agosto 2002 - Tabella che presenta un altro dei numerosi calcoli, ovviamente dal significato puramente indicativo, sul potenziale energetico del Sole e il suo rapporto con il consumo attuale di fonti di energia convenzionale.

 

Nella seguente tabella si vuole presentare un altro dei numerosi calcoli, ovviamente dal significato puramente indicativo, sul potenziale energetico del Sole e il suo rapporto con il consumo attuale di fonti di energia convenzionale.

Di tutta l'energia che il Sole sprigiona solo una piccola parte raggiunge la superficie terrestre e, di questa, non Ŕ possibile utilizzarne che una piccola proporzione.
Anche sotto questa prospettiva essa pu˛ essere 420 volte superiore al consumo di energia primaria (petrolio, gas naturale, carbone, nucleare, idroelettrico) di tutto il pianeta e su base annuale.
Il calcolo Ŕ basato sulla possibilitÓ di trasformare il potenziale energetico delle radiazioni solari che colpiscono la terraferma attraverso l'utilizzo di celle fotovoltaiche con una efficienza media del 15%.

CONFRONTO TRA LA DOMANDA DI ENERGIA COMMERCIALE E L'INSOLAZIONE
(miliardi di tonnellate equivalenti petrolio - tep - all'anno)

Paesi OCSE Europa Orientale ed ex-URSS Paesi in via di sviluppo TOTALE Consumi di energia primaria 3 1,5 1,5 6 Insolazione annuale trasformata in unitÓ equivalenti petrolio (con efficenza media al 15%) 505 508 1.420 2.505 Rapporto tra consumi di energia e insolazione al 15% di efficienza media annua 1:170 1:390 1:950 1:420

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news