In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Sardegna: contributi del 20% a impianti fotovoltaici da 1 a 20 kWp

10 Ottobre 2007 - Dal 9 ottobre è possibile presentare domanda all’Assessorato dell’Industria della Regione Sardegna per i contributi. Le risorse disponibili, pari a 15 milioni di euro, sono destinate a privati, condomini e PMI. Scadenza: 20 novembre.

 

L’Assessorato dell’Industria della Regione Sardegna ha pubblicato un bando per l’erogazione di contributi in conto capitale fino al 20% delle spese ammissibili al fine di realizzare impianti fotovoltaici da 1 a 20 kW di potenza rientranti nelle tipologie b2 e b3, cioè parzialmente e totalmente integrati, secondo quanto stabilito dal decreto del 19 febbraio 2007.

Le risorse disponibili ammontano a 15 milioni di euro così suddivisi:

  • 10 milioni di € destinati alla imprese;
  • 5 milioni di €, destinati alle persone fisiche e agli altri soggetti privati diversi dalle PMI.

Possono quindi beneficiare del contributo: le persone fisiche, i condomini di unità abitative e/o di edifici, altri soggetti giuridici privati diversi dalle imprese; le piccole e medie imprese (PMI), singole o associate (con esclusione delle imprese operanti nei settori della produzione e distribuzione di energia elettrica).

Grazie ad un contributo dal limite massimo del 20% è possibile usufruire delle tariffe incentivanti in conto energia.

L’aiuto è concesso a condizione che l’investimento sia conservato nella regione per un periodo di almeno 5 anni e che l’apporto di mezzi propri da parte del beneficiario non sia inferiore al 25% dell’investimento ammesso.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande di contributo è il 20 novembre 2007.

Per tutte le informazioni sul bando:

http://www.regione.sardegna.it/

 

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news