In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Impianti fotovoltaici: seminario tecnico il 24 ottobre 2007.

19 Ottobre 2007 - Si terrā a Rimini il Seminario Tecnico relativo agli impianti fotovoltaici. Verranno approfonditi temi tecnici e legislativi.

 

L’AEIT e la UNAE Emilia Romagna con il Patrocinio della Provincia di Rimini presentano il primo Seminario Tecnico relativo agli Impianti Fotovoltaici – novità legislative del Conto Energia, problematiche tecniche e relazione con i distributori.

Il seminario si svolgerà mercoledì 24 ottobre dalle 14:30 alle 18:00 presso la Sala della Provincia di Rimini e metterà in luce il quadro legislativo italiano, oltre che problemi tecnici relativi all’installazione di impianti fotovoltaici, il tutto in presenza dei maggiori fornitori del mercato italiano di moduli fotovoltaici e inverter.

Tale incontro rappresenta un’ottima occasione di confronto e di approfondimento sia delle conoscenze dei prodotti dal punto di vista tecnico sia delle problematiche di installazione.


Tra i relatori evidenziamo:

. Trina Solar
società produttrice di moduli fotovoltaici che presenterà le peculiarità del suo modulo fotovoltaico al silicio monocristallino;

Enerpoint sarà presente in qualità di distributrice italiana di moduli fotovoltaici Trina Solar e di inverter Fronius.

Qui troverai il programma del Seminario Tecnico.

La partecipazione è gratuita.


Seminario Tecnico
mercoledì 24 ottobre 2007
dalle 14:30 alle 18:00
Sala della Provincia
Via D. Campana, 64
Rimini


In collaborazione con l’Ordine Ingegneri e Collegio Periti Industriali Laureati di Rimini.

 

. Fronius GmbH
società produttrice di inverter che metterà in luce le caratteristiche tecniche della serie IG (presente sul mercato italiano) e l’innovativo sistema di monitoraggio impianti.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news