In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Il fotovoltaico italiano in tempo reale

24 Ottobre 2007 - Sul sito del GSE Ŕ disponibile la situazione aggiornata in tempo reale degli impianti fotovoltaici entrati in esercizio con il nuovo e il vecchio conto energia

 

Sul sito del Gestore Servizi Elettrici (GSE) è on line anche la situazione degli impianti fotovoltaici in esercizio realizzati con il nuovo conto energia (DM 19 febbraio 2007).

La novità è che, oltre alla situazione a inizio mese, il sito riporta in tempo reale il numero degli impianti e la potenza (in kW). Inoltre il GSE, in base alle disposizioni del decreto ministeriale, informerà sul raggiungimento del limite di 1.200 MW a partire dalla quale sono previsti ulteriori 14 mesi (24 nel caso i soggetti responsabili siano soggetti pubblici) per mettere in esercizio impianti per i quali richiedere l'incentivazione.

Anche per il vecchio conto energia (decreti del 28 luglio 2005 e del 6 febbraio 2006) il sito del GSE riporta l’aggiornamento in tempo reale degli impianti e della potenza totale in esercizio. Per la localizzazione geografica degli impianti (sia del vecchio che del nuovo conto energia) è necessario consultare il database “Atlasole” che riporta la distribuzione degli impianti suddivisi anche per taglia.

Ad oggi (24 ottobre) risultano entrati in esercizio con il nuovo conto energia 1.075 impianti per una potenza di circa 5,2 MW. Per il vecchio conto energia gli impianti sono 3.693 e la potenza di circa 40,7 MW. Tra gli impianti relativi al nuovo conto energia la Lombardia conduce la classifica delle Regioni con oltre 185 impianti e un potenza vicina al megawatt. Seguono un po’ distanziate Trentino Alto Adige (501 kW per 53 impianti), Emilia Romagna (428 kW per 100 impianti) e Veneto (297 kW per impianti 83).

La situazione comunque è in continua evoluzione. Su base annuale possiamo stimare che finora la potenza entrata in esercizio nel 2007 (vecchio e nuovo conto energia) è di circa 36 MW.

 

 

Fonte: GSE

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news