In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Nuovo regime di ritiro dell'energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici

26 Novembre 2007 - Dal 1░ gennaio 2008 partirÓ il nuovo meccanismo di ritiro dell'energia elettrica prodotta dagli impianti fotovoltaici attivi. La gestione passerÓ al GSE.

 

Il GSE si è organizzato per gestire il nuovo meccanismo di ritiro dell'energia elettrica prodotta dagli impianti fotovoltaici attivi che prevede, a partire dal 1° gennaio 2008, l’abrogazione della 34/05 e il passaggio allo stesso GSE della gestione del ritiro commerciale dell’energia elettrica.
Sul sito del GSE sono stati pubblicati tutti i documenti necessari per la stipula della convenzione, compresa una sezione di FAQ utili per capire come gestire il nuovo meccanismo della cessione energetica.

Pubblichiamo qui di seguito la news edita dal GSE:

--------------------------------------------------------------------------------

23/11/2007

Ai sensi di quanto previsto dalla Deliberazione AEEG n. 280/07, a decorrere dal 1 gennaio 2008 è abrogata la Deliberazione AEEG n. 34/05 nella parte in cui regola le modalità e le condizioni economiche per il ritiro dedicato dell'energia elettrica di cui al D.Lgs. n. 387/03 e alla Legge n. 239/04.

A decorrere dal 1° gennaio 2008 il ritiro di tale energia è regolato dalla Deliberazione AEEG n. 280/07 che individua nel Gestore dei Servizi Elettrici - GSE S.p.a il soggetto preposto al ritiro commerciale dell'energia.

I produttori intenzionati ad accedere al regime di ritiro dedicato devono stipulare una nuova convenzione per la cessione di energia elettrica con il Gestore dei Servizi Elettrici - GSE S.p.a. secondo le modalità e condizioni tecnico-economiche previste dalla Deliberazione AEEG n. 280/07.

Per l'attivazione del nuovo rapporto contrattuale, è necessario presentare specifica istanza di ritiro dedicato al Gestore dei Servizi Elettrici - GSE S.p.A. utilizzando a tale scopo esclusivamente il portale informatico predisposto dallo stesso GSE.
Sul sito internet del GSE nella sezione "Ritiro dedicato" è disponibile la Guida Operativa con le istruzioni da seguire per la presentazione dell'istanza e la successiva stipula della convenzione.

Per eventuali ulteriori informazioni sono a disposizione i seguenti numeri:

  • il numero 800.19.99.89 solo da telefono fisso (dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi, dalle ore 9 alle ore 18)
  • il numero 06.8011.4300/4400 da telefono fisso o mobile (dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi, dalle ore 9 alle ore 18)
  • l'indirizzo di posta elettronica:  ritirodedicato@gse.it 
  • il numero di fax 06.8011.2023.

 

 

Fonte: GSE

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news