In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Il presidente del GIFI incontra Emma Marcegaglia

10 Giugno 2008 - All'indomani del rinnovo delle cariche, Gert Gremes, presidente del GIFI (Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane), ha incontrato Emma Marcegaglia per illustrarle le prioritÓ del Gruppo per gli anni a venire.

 

Milano 6 giugno 2008 - Il primo incontro del GIFI con il Presidente di Confindustria é avvenuto appena dopo l'insediamento del nuovo Direttivo. Un colloquio durante il quale il Presidente, Gert Gremes, ha avuto l'opportunità di illustrare alla D.ssa Emma Marcegaglia le attività del gruppo GIFI, le principali tematiche di interesse del settore fotovoltaico, confidando in un interessamento e supporto diretto dai vertici di Confindustria per tale importante mercato.

“É stata una occasione molto importante” – commenta Gert Gremes ringraziando Emma Marcegaglia –“che ha permesso al GIFI di iniziare un dialogo diretto con la presidenza di Confindustria nell'ottica di intensificare le azioni a sostegno della filiera industriale fotovoltaica italiana in continua e costante crescita”.

Dai dati resi pubblici dal GIFI, si rileva come il fatturato del settore fotovoltaico italiano, che era a quota 25 milioni di euro nel 1999, sia passato in maniera graduale a 85 nel 2005 e abbia avuto un balzo rilevante nel 2007 attestandosi a 430 milioni di euro.

Le ricerche di mercato effettuate dal GIFI fanno prevedere che a medio termine (2009) ci sarà un'ulteriore crescita del numero degli addetti (che dovrebbe raggiungere la quota di 2000-2500), del numero delle aziende che operano nel settore (che dovrebbe assestarsi intorno alle 150 di cui almeno 12 produttori di moduli), con un fatturato globale di oltre 900 milioni di euro.

L'incontro con Emma Marcegaglia é solamente il primo passo del nuovo consiglio direttivo del GIFI. Si é svolta infatti lo scorso giovedì 4 giugno, a Milano della sede di ANIE (Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche) – della quale il GIFI fa parte - l'assemblea annuale dei soci che ha visto una partecipazione particolarmente numerosa dei delegati delle aziende. Per l'occasione erano state programmate, e si sono svolte, le elezioni per il rinnovo delle cariche direttive.

Il risultato delle elezioni ha visto la conferma del gruppo di persone che ha condotto i lavori del GIFI dal 2006 al 2008 e che ha attivamente partecipato all'emanazione del Nuovo Conto Energia, in vigore dal febbraio 2007.

In questo modo i soci, vecchi e nuovi, hanno voluto premiare l'ottimo lavoro del consiglio direttivo ed allo stesso tempo dare continuità alle attività implementate negli ultimi due anni, durante i quali il Gruppo é cresciuto in termini di aziende associate (ben 15 solo negli ultimi tre mesi) e si è ulteriormente strutturato e potenziato rafforzando le attività dei gruppi di lavoro e le collaborazioni a livello nazionale ed europeo.

Queste le cariche confermate:


    Presidente Gruppo: Gert Gremes
    Responsabile Commissione Tecnica: Valerio Natalizia
    Responsabile PMI: Giancarlo Genchelin
    Consiglieri: Gianluca Bertolino, Domenico Inglieri, Giancarlo Gechelin, Claudio Valentini

Il prossimo appuntamento per il GIFI é la prima riunione del nuovo direttivo, che si terrà a Milano il prossimo 16 giugno. Durante il meeting saranno definiti e resi pubblici gli obiettivi dei nuovi gruppi di lavoro per il biennio 2008/2010, obiettivi che serviranno principalmente ad accompagnare il mercato e l'industria fotovoltaica italiana alla grid-parity, in un ottica di post-conto energia.

 

Fonte: GIFI

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news