In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Emissioni di CO2, Germania vara pacchetto riduzione 34%

25 Agosto 2008 - Stabiliti provvedimenti destinati alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera.

 

Il governo tedesco ha varato mercoledì 18 giugno '08 una serie di misure destinate a ridurre le emissioni di anidride carbonica nell'atmosfera. Il ministro socialdemocratico dell'Ambiente, Sigmar Gabriel, le ha definite “l'unico pacchetto concreto al mondo per il raggiungimento degli obiettivi previsti”.

La Germania vuole ridurre entro il 2020 le emissioni di gas serra del 40% rispetto a quelle del 1990. Con il pacchetto deciso nel giugno scorso la riduzione realizzata sarà del 34,5%, mentre successivamente verranno definite altre norme per colmare il restante 5,5%.

A partire dal 2009 verrà aumentato sensibilmente il pedaggio per i mezzi pesanti, mentre verranno considerevolmente innalzati gli standard destinati a realizzare forti risparmi energetici nelle abitazioni. Oltre all'introduzione di contatori della luce “intelligenti”, il governo tedesco intende estendere rapidamente la rete di trasporto dell'energia elettrica, in modo da favorire la distribuzione delle energie alternative.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news