In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Conto Energia: nuove variazioni

19 Marzo 2009 - Arriva un’ulteriore variazione del decreto del Conto Energia: da adesso si potranno riutilizzare moduli già installati su impianti fotovoltaici che non si è riusciti a connettere. Porta aperta alle domande per la connessione alla rete.

 

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 marzo 2009 il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico “Disposizioni in materia di incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare (GU n. 59 del 12-3-2009)”

Grazie a questa variazione tale decreto:

 - all’art 1 estende il meccanismo del premio (di cui all’art 7 del decreto in conto energia 19.02.2007) per impianti fotovoltaici di potenza non superiore a 200 kWp operanti in regime di scambio sul posto abbinati ad un uso efficiente dell’energia;

 - all’art 2 definisce cosa si intende all’art. 4 comma 4 del Decreto in Conto Energia (19 febbraio 2007) per componenti non già impiegati in altri impianti.

Pertanto, i soggetti che non avessero fatto richiesta di concessione della tariffa incentivante entro 60 gg dall’entrata in esercizio dell’impianto fotovoltaico, potranno riutilizzare i componenti in altri impianti o, in alternativa, dimettere l’impianto solare realizzato e ricostruirlo o riattivarlo con i medesimi componenti, riguadagnando l’accesso agli incentivi.

Il Decreto non è retroattivo ed entra in vigore a decorrere dalla sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.


E’ possibile leggere la versione integrale del decreto in oggetto sul sito della Gazzetta Ufficiale del 12 marzo 2009

 

Fonte: GIFI

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news