In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

L’energia solare italiana in un report

29 Aprile 2009 - Il mercato dell’energia solare fotovoltaica, termica e termodinamica analizzato dal Politecnico di Milano nel Solar Energy Report 2008.

 

E’ stato recentemente pubblicato dall’Energy & Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano un documento che fotografa il mercato dell’energia solare in Italia e ne valuta le prospettive. Il "Solar Energy Report 2008" (182 pp.) si focalizza sulle tre tecnologie del solare, il fotovoltaico, il solare termico e il solare termodinamico, fornendo informazioni sugli sviluppi tecnologici, sulla normativa e sui volumi di mercato di questi settori.

Aspetto interessante del rapporto è l’individuazione dei modelli di business delle imprese del solare, che però, come viene ricordato dalla ricerca, hanno un enorme potenziale di crescita. Queste realtà restano ancora tutte da scoprire per quanto concerne il loro reale potenziale innovativo nell’ambito della filiera tecnologica, allo stesso modo delle dinamiche della domanda e dello sviluppo delle nuove applicazioni.

In sintesi, quindi, il "Solar Energy Report" punta a:

  • identificare e censire i soggetti coinvolti nelle filiere italiane del fotovoltaico e del solare termico, valutandone in particolare le strategie competitive e i business model adottati; vengono analizzati i principali driver che portano alla creazione di valore  e la loro sostenibilità alla luce della configurazione di “filiera” attesa nel futuro;
  • individuare e analizzare i trend tecnologici esistenti e le soluzioni innovative attualmente in via di sviluppo;
  • stimare la dinamica e l’articolazione della domanda nei diversi ambiti applicativi e in relazione alle differenti tecnologie e fasi della filiera;
  • definire e comparare le principali tendenze in atto in ambito normativo; una particolare attenzione è data ai meccanismi di regolazione e ai sistemi di incentivazione, con l’obiettivo di misurarne gli impatti attuali e quelli attesi sui diversi soggetti che compongono la filiera.

Per il "Solar Energy Report" sono state oltre 400 le imprese censite e più di 100 le interviste realizzate; 140 gli impianti fotovoltaici censiti tra i 20 kWp e i 100 kWp e 45 impianti censiti oltre i 100 kWp e, infine, oltre 50 le fonti di informazione tra report, riviste e seminari.

Secondo gli obiettivi degli autori, il "Solar Energy Report" (edizione 2008) vuole rivolgersi ad una pluralità di soggetti. In primis gli appartenenti alla filiera dell’energia solare, gli operatori finanziari, i trader di energia, i consulenti. Tra i target individuati le associazioni industriali e di categoria che rappresentano sia i soggetti operanti in questi mercati che in quelli di sbocco, come i settori delle costruzioni e dei trasporti. Il report è indirizzato anche ai policy maker e a i soggetti istituzionali che possono così valutare l’impatto delle loro politiche, soprattutto in relazione ai sistemi di incentivazione, sulle scelte strategiche degli operatori della filiera.

 

 

Fonte: Energy & Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news