In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Conto Energia: superati i 500 MWp!

26 Giugno 2009 - Secondo il contatore del GSE, al 24 giugno la potenza totale in esercizio era di 510,5 MWp per un totale di oltre 40.000 impianti realizzati. Secondo il Gestore entro fine anno l’Italia arriverà a toccare quota 900 MWp.

 

I dati forniti dal contatore del Gestore Servizi Elettrici al 24 giugno 2009 ci dicono che è stata superata quota di 500 MWp di potenza fotovoltaica realizzata con il meccanismo di incentivazione del Conto Energia (operativo dal 2006). Si tratta di un risultato interessante che fa ben sperare per l’andamento del fotovoltaico italiano per il quale si attende una crescita maggiore nei prossimi mesi. 

Attualmente la potenza in esercizio risulta pari a 510,5 MWp per un totale di 40.428 impianti fotovoltaici realizzati tra primo Conto Energia (148,3 MWp per 5.445 impianti) e nuovo Conto Energia (362,2 MWp per 34.983 impianti).

Nel solo 2009 la potenza installata ammonterebbe a circa 87 MWp (per 8.465 impianti).

Va tuttavia ricordato che i dati che il GSE segnala sul proprio contatore risalgono in genere a 40-50 giorni precedenti. Nonostante tale sfasamento temporale, il trend settimanale resterebbe comunque inferiore a quello del 2008, cioè pari a circa 4,8 MWp per settimana contro i 6,5 del 2008.

Questo rallentamento dei primi mesi del 2009 può essere imputabile al fattore stagionale (é risaputo infatti che con la bella stagione il numero delle installazioni di pannelli fotovoltaici accelera), ma soprattutto alla stretta sul credito che molte aziende si trovano a dover affrontare in questo periodo di crisi.

Nonostante ciò il Gestore stima che entro fine 2009 il nostro Paese arriverà a registrare un installato pari a 900 MWp cumulativi con circa 70.000 impianti con un’impennata delle installazioni nei mesi estivi.

 

Fonte: GSE

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news