In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Conto energia presentato al Minambiente

9 Novembre 2009 - La bozza del nuovo Conto Energia Ŕ arrivata alla consultazione del Ministero per l'Ambiente. Entro fine anno dovrebbero essere approvate le nuove regole e tariffe.

 

E’ stata consegnata al Ministero per l’Ambiente la bozza del Decreto interministeriale messa a punto dal Ministero per lo Sviluppo Economico che definisce il Conto Energia per il 2010.

Stefano Saglia, Sottosegretario allo Sviluppo economico intervistato durante un convegno sui cambiamenti climatici, in merito alla bozza ha affermato che è intenzione del suo Ministero ridurre le tariffe attualmente in vigore per il Conto Energia (il meccanismo attule è spiegato nella sezione dedicata del nostro sito), ma ciò dovrà avvenire in modo graduale per non affondare un settore attualmente in crescita sia in termini di occupazione che d’innovazione.

Nella stessa occasione anche il capo del dipartimento del MSE, Guido Bortoni, ha sottolineato che nel nuovo decreto sarà previsto un meccanismo di “premialità” per i sistemi che mettano insieme sistemi di produzione e di accumulo dell'energia.

Secondo Saglia entro Natale dovrebbe comunque essere già tutto definito anche per dare tempo agli operatori di adeguare i propri piani finanziari futuri.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news