In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Le PMI di Monza e Brianza guardano oltre la crisi

23 Novembre 2009 - Le Piccole Medie Imprese si incontrano a Monza per analizzare e riflettere sul modello lavorativo brianzolo, conosciuto e apprezzato per la sua forza e versatilitÓ.

 

Le PMI di Monza e Brianza si incontrano per riflettere insieme sulle misure idonee a superare la crisi.

Le PMI associate a Confindustria di Monza e Brianza si incontrano domani, martedì 24 novembre 2009, dalle 14,30 alle 18,30 circa, per analizzare e riflettere insieme sull’attuale validità del modello lavorativo  brianzolo, apprezzato e noto in Italia e all’estero per le sue principali caratteristiche: forza, versatilità, flessibilità e creatività.

L’assemblea, che si svolgerà presso la sede Confindustria di via Petrarca 10 a Monza, godrà della partecipazione di ospiti importanti, esponenti delle istituzioni e personalità da sempre vicini alla cultura della PMI e della Brianza. Durante l’evento i relatori proporranno un momento di confronto e analisi dei segnali che il mondo economico-finanziario mondiale sta inviando per capire se il modello lavorativo brianzolo sia ancora valido e in grado di superare la crisi.

Tra i relatori sarà presente anche l’Ing. Paolo M. Rocco Viscontini, Presidente e Amministratore Delegato di Enerpoint SpA, che interverrà proponendo il modello di start-up di un nuovo mercato.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news