In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Ritorna l’Ora della Terra: appuntamento il 27 marzo 2010

25 Marzo 2010 - L’iniziativa del WWF diretta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla riduzione delle emissioni di gas serra si ripeterà anche quest’anno. Fai sentire la tua voce!

 

Il WWF rilancia anche quest’anno, per il terzo anno consecutivo, l’iniziativa che il prossimo 27 marzo, dalle 20.30 alle 21.30, porterà migliaia di persone in tutto il mondo a spegnere le luci per un’ora.

Obiettivo: dare un segnale forte ai Leader del pianeta affinché vi siano azioni e proposte concrete volte a ridurre le emissioni inquinanti a livello mondiale.

L’iniziativa del WWF coinvolgerà anche tutti i principali monumenti che, all’ora indicata, si spegneranno:
la CN Tower di Toronto, il Table Mountain a Cape Town, il Gran Palace di Bangkok e il secondo edificio più alto del pianeta, il Taipei 101.

Negli Stati Uniti, una delle nazioni più significative per il tema clima, si spegneranno il Golden Gate, l’Empire State Building, il Monte Rushmore e persino le luci di Las Vegas.

Anche alcune delle maggiori metropoli del mondo saranno al buio per un’ora, sottolineando il proprio impegno per lo sviluppo sostenibile e incoraggiando i propri cittadini nell’adottare pratiche a basso impatto di C02.

 

Per maggiori informazioni e per partecipare all’Ora della Terra visita il sito del WWF: http://www.wwf.it/oradellaterra/

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news