In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

Addio a Herman Scheer, pioniere del solare

4 Novembre 2010 - E' morto a 66 anni uno dei padri dell'industria solare mondiale. A lui e alla sua attivitā dedichiamo questo spazio.

 

Herman Scheer, padre del solare fotovoltaico mondiale.

L’attenzione di questo periodo è concentrata sulla recente approvazione del terzo conto energia italiano, ma ci sembra giusto ricordare il Dr. Herman Scheer, leader e pioniere dell’industria fotovoltaica mancato lo scorso 14 ottobre a Berlino.

Il Dr. Scheer è stato Presidente di Eurosolar, Direttore del World Council for Renewable Energies, Presidente dell’International Parliamentary Forum on Renewables, Membro del Bundestag tedesco, insignito dei premi più prestigiosi in ambito rinnovabili tra cui il Premio Nobel nel 1999 per il suo impegno nella diffusione delle Energie Alternative a livello mondiale.

Considerato il padre del conto energia era convinto sostenitore delle fonti rinnovabili e della loro implicita generazione diffusa come unica alternativa alle lunghe catene elettriche alimentate da fonti fossili, inquinanti e limitate. Ha contribuito attivamente alla crescita dell’industria fotovoltaica portandola ai livelli attuali.

Con la sua scomparsa l’industria dell’energia solare perde un punto di riferimento di enorme importanza.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news