In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Segnala ad un amico

La Sharp vuole investire in Europa per creare una fabbrica di moduli fotovoltaici

26 Maggio 2003 - La società giapponese Sharp Electronics Corp, la più grande azienda mondiale per la produzione di celle e moduli fotovoltaici, sta progettando di realizzare una fabbrica di moduli FV in Europa. Anche l’Italia tra i paesi candidati.

 

I rappresentanti della società giapponese Sharp Electronics Corp., la più grande azienda mondiale per la produzione di celle e moduli fotovoltaici, hanno recentemente parlato con diversi rappresentati di governi europei sulla possibilità di mettere in esercizio una linea di produzione di moduli FV da 10-20 MW.

Per la società giapponese la questione non è se iniziare questa produzione, ma dove. I paesi presi in considerazione sono Germania, Francia, Italia, Spagna e Gran Bretagna e la selezione del sito industriale verrà valutata in base ai vantaggi finanziari offerti dai governi nazionali e locali, alla vicinanza al mercato e a quali tipologie di programmi di incentivazione sono disponibili per i potenziali acquirenti di questi sistemi.

I moduli Sharp verrebbero venduti attraverso i distributori europei della società giapponese. La decisione dovrebbe essere presa entro il mese di giugno, ma ad oggi non si conosce la cifra che dovrà essere investita nell’operazione.

Fonte: Photon International, 4/2003

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news