In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

202,76 kWp di pannelli fotovoltaici a Bologna!

Interamente progettato e realizzato da Enerpoint, l'Interporto di Bologna è il primo grande impianto realizzato in Emilia Romagna!

Impianto Hera Bologna: foto aerea dei 1.096 pannelli fotovoltaici installati sulla copertura.

Una distesa infinita di pannelli fotovoltaici sotto il sole bolognese: questo è l’impianto fotovoltaico Hera da 202,76 kWp. Con i suoi 5400 metri quadrati, occupa parte della copertura di uno degli edifici situati all’interno dell’interporto di Bologna, complesso integrato di infrastrutture logistiche, ferroviarie e stradali per il trasporto delle merci, collegato direttamente alla rete ferroviaria e autostradale nazionale.
I 1096 moduli fotovoltaici utilizzati da Enerpoint sono stati installati su una delle coperture piane dei diversi edifici che costituiscono l’interporto bolognese.
Dopo aver individuato le parti del tetto adatte all’installazione (migliore orientamento e inclinazione ottimale), i pannelli fotovoltaici sono stati montati a gruppi di quattro su apposite strutture in acciaio zincato fissate alla falda tramite piastre, per un totale di 4384 fori.

L’impianto è costituito da:

. n° 1096 moduli fotovoltaici Sharp da 185 Wp in silicio monocristallino

. n° 3 inverter Elettronica Santerno Sunway 600V TG75


Il gruppo Hera, impegnandosi quotidianamente nella gestione responsabile delle risorse naturali, nell’uso di tecnologie sempre più efficienti e nella promozione delle fonti di energia rinnovabili, ha provveduto autonomamente alla presentazione della richiesta delle tariffe incentivanti del Conto Energia, ottenendo il contributo di 0,45 euro per chilowattora (DM del 28 luglio 2005) per i prossimi 20 anni.

Sia i presidenti del gruppo Hera sia quelli di Interporto Bologna SpA hanno mostrato un grande interesse nell’installare in futuro altri impianti di queste dimensioni sulle coperture degli altri edifici esistenti dell’interporto.
La superficie totale disponibile è infatti di circa due milioni di metri quadrati, tale da consentire futura posa di pannelli fotovoltaici per centinaia di migliaia di kWp.

C’è inoltre in progetto l’espansione della superficie dell’interporto: fino a quattro milioni di metri quadrati!
Tali edifici di nuova costruzione saranno interamente progettati per favorire la futura installazione di impianti solari.

Hera: un esempio da seguire!!!


Distesa di pannelli solari: utilizzo della struttura di supporto in acciaio zincato a caldo.

DATI TECNICI:
Impianto fotovoltaico da: 202,67 kWp

Località: Bentivoglio (BO)

Caratteristiche tecniche:
n. 1096 moduli fotovoltaici Sharp da 185 Wp;
n. 3 inverter Elettronica Santerno Sunways 600V TG75

Posa: tetto piano

Codice impianto fotovoltaico: CE06-133


Emissioni di CO2 evitate: i 1096 pannelli solari installati permettono di evitare l’emissione in atmosfera di circa 120 t di CO2 all'anno