In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Le Vibrazioni scoprono il fotovoltaico

Segnala ad un amico

La band LE VIBRAZIONI scopre i vantaggi del fotovoltaico grazie ad Enerpoint, sponsor tecnico dello speciale di MTV "Le Vibrazioni -CO2", all'interno del progetto "No Excuse 2015".

La band LE VIBRAZIONI si mette in gioco concretamente per ridurre il proprio impatto sull'ambiente e si avvicina per la prima volta al mondo del fotovoltaico grazie a Enerpoint, partner tecnico dello speciale "Le Vibrazioni -CO2".

Grazie a Enerpoint, sponsor tecnico dell'iniziativa, la band ha valutato concretamente la realizzazione di un impianto fotovoltaico con il nuovo Conto Energia. All'interno dello speciale di MTV L'Ing. Paolo Rocco Viscontini illustra al chitarrista della band, il funzionamento di un impianto fotovoltaico e una simulazione concreta di un progetto fotovoltaico dimensionato ad hoc in base ai consumi ed allo spazio a disposizione, e evidenziando il risparmio di CO2 evitate in 30 anni (vita stimata dell'impianto). 

Backstage - Le immagini dell'incontro tra Paolo Rocco Viscontini e Stefano Verderi durante le riprese dello Speciale "Le Vibrazioni -CO2"

Loading images

LE VIBRAZIONI: come ridurre il nostro impatto sull'ambiente?

Una settimana di riprese insieme alle Vibrazioni per prendere consapevolezza dei piccoli gesti quotidiani che possono fare la differenza.

Lo speciale "Le Vibrazioni -CO2" realizzato da MTV con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare è un viaggio nella quotidianità della band alla scoperta dei piccoli e grandi gesti, che possono aiutarci a ridurre le emissioni di CO2, principale responsabile dell'effetto serra.   L’iniziativa si colloca all’interno del progetto “No Excuse 2015”, campagna dell’ONU che si prefigge il raggiungimento di otto obiettivi per migliorare il mondo in cui viviamo entro il 2015. 

Per un’intera settimana le telecamere di MTV Italia hanno seguito i membri della band Le Vibrazioni nella loro vita quotidiana fuori dal palco, mentre prendevano consapevolezza dell’impatto ambientale che possono avere le azioni di tutti i giorni. Francesco, Alessandro e Stefano hanno provato a capire se, e soprattutto come, è possibile vivere in una città come Milano, sperimentando uno stile di vita alternativo che riduca al massimo il proprio impatto sull’ambiente.

Dopo una fase iniziale di sorpresa e imbarazzo, i componenti della band hanno scelto di correggere alcune loro abitudini compiendo semplici azioni per la salvaguardia dell’ambiente come:

  • evitare di lasciare gli elettrodomestici in stand by
    comprare cibi di stagione piuttosto che coltivati in serra
  • fare la doccia al posto del bagno
  • applicare un filtro dell’acqua e/o applicare riduttori di flusso al rubinetto
  • usare lampadine a basso consumi
  • comprare un elettrodomestico di classe A
  • muoversi con auto ibrida o motorino elettrico
  • comprare cibi e/o prodotti con etichetta a zero emissione
  • installare un impianto a pannelli solari fotovoltaici e attivazione di un conto energia
  • compensare le emissioni prodotte durante la realizzazione del nuovo videoclip.