In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Gemellaggio Roma-Napoli

8 Aprile 2005 - Entro il 2006 realizzati a Roma 70 alloggi a basso consumo energetico e con l’utilizzo di tecnologie solari. Presto impianti solari termici sugli asili nido romani.

 

E’ stato firmato un “gemellaggio” fra il Comune di Roma e quello di Napoli per la condivisione di esperienze pratiche nel campo delle energie rinnovabili.
Tra le azioni da intraprendere entro il 2006 la costruzione a Roma di 70 alloggi a basso consumo energetico realizzati secondo i criteri di efficienza energetica e con l’utilizzo di tecnologie solari. Entro novembre inoltre è prevista anche l’installazione di sistemi solari termici in tutti gli asili nido romani.

Ad annunciare questa iniziativa in Campidoglio è stato l'Assessore capitolino all'Urbanistica, Roberto Morassut, accompagnato dal Presidente dell’agenzia energetica RomaEnergia, Loredana Mezzabotta, e Bartolomeo Sciannimanica, dirigente del Servizio Ambiente del Comune di Napoli.

 

Seguici su: LinkedIn Twitter

> Ritorna alle news